05/02/12

Little Black Dress

Little black dress .... è un mito , un "must" oramai suparato o effettivamente un capo che nonostante gli anni, regge e supera ogni moda o tendenza?

Il primo "Abitino Nero" nasce nel 1926, e fù ideato della grande Cocò Chanel , che  pioniera della moda "moderna " osò utilizzare il colore nero , solitamente legato a momenti di lutto, per un abito dalle linee essenziali , pratico e adatto ai cambiamenti che la società stava vivendo.


Non per niente nello stesso anno Picasso dipinge un quadro intitolato "l'Atelier de la modiste " espressione di quando il mondo dell'arte e della moda fossero in fermento nella Parigi di quegli anni .



Certo è che la sua consacrazione avviene alcuni decenni dopo , in un film che lo ha reso un vero oggetto del desiderio e simbolo di intramontabile eleganza. Mi riferisco a Colazione da Tiffany con la splendida Audrey Hepburn ( per la cronaca l'abito era un Givency).

"Era una sera calda, quasi estiva, lei indossava un abito nero, aderente e fresco, portava sandali neri e una collana di perle " (Truman Capote - Colazione da Tiffany 1959)

Negli anni poi si tramuta , si adatta alle nuove tendenze, Nelgi anni '60 si fa geometrico e lineare


Negli anni '70 diventa ampio e leggero


Negli  anni '80 si trasforma con ampie spalline , pizzi  e trasparenze, come nel Valentino 1989

Ma veniamo ad oggi , il suo fascino è rimasto immutato ?

Il modello classico anni cinquanta sicuramente nel 2012 è un pò datato e potrebbe dare alla figura un effetto di "signora per bene " che soprattuto le giovani vogliono evitare, ma , nelle sue versioni più moderne o di avanguardia,

(Fendi 2009)

è sicuramente ancora un capo  che può essere sfruttato e adattato a ogni esigenza.

La sua popolarità è legta  alla sua versatilità, non ci sono canoni fissi, a parte il colore appunto  !!
Può essere di qualsiasi tessuto, invernale, estivo, largo, aderente, con o senza maniche...

Non ci si stanca perchè può essere sempre reinventato ogni volta con accessori diversi, in ogni occasione .

Quindi , ancora una volta ...Grazie Coco' !!!

Nessun commento:

Posta un commento